Contrada COLPIANO

COLPIANO Colpià
 
Dalla voce:“colle piano”
Contrada costituita da un Borgo che si presenta come un agglomerato agricolo, al cui centro sorge l’antica chiesa di San Bernardo, originariamente cinquecentesca.
Attraversato dalla via Valeriana, anticamente vi si trovava un fortilizio, distrutto nel 1601 per volere di Venezia, di cui non vi è più traccia se non nella toponomastica esistendo ancora oggi la località nominata “castel”. La frazione viene anche chiamata “Contrada del pozzo” per i numerosi pozzi un tempo presenti nei cortili delle abitazioni.
 
From:“colle piano”
Contrada Collepiano consists of a village that looks like an agricultural conglomerate, whose center stands the ancient church of San Bernardo, originally from sixteenth century. Crossed by the Valeriana road, once there was a fort, destroyed in 1601 by the will of Venice, of which there is no trace except in the existing place names even today, the place named “castle.” The village is also called “Contrada of the well” due to the many wells which were once found in courtyards.
 
Cosa c’è da vedere What to see
 
 
 
 
 
 
 
 
1. Chiesa del XV secolo dedicata a San Bernardo con tela di Ottavio Amigoni (1606-1661)
Church of the fifteenth century dedicated to San Bernardo with canvas by Ottavio Amigoni (1606-1661)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
2. Santuario della Madonna della Rota del XV secolo dedicato alla Beata Vergine Assunta, con ciclo di affreschi quattrocenteschi attribuiti a Giovanni da Marone
 
Sanctuary of the Madonna della Rota fifteenth century dedicated to the Blessed Virgin of the Assumption, with fifteenth-century frescoes attributed to Giovanni da Marone
 
 
 
 
 
 
 
 
 
3. Palestre di Roccia attrezzate lungo la Valle dell’Opol
Rock-climbing walls along the Valley of the Opol river
 
4. Località montana Croce di Marone posta a 1200 mt s.l.m., (rifugi, Casa Vacanze Croce al Solivo, Malga Comunale Ortighera, area pic nic attrezzata), la Valle dell’Opol e Croce di Marone possono essere raggiunte a piedi passando dalla località Grumello, oppure imboccando la strada carrabile posta a pochi km lungo la s.p. per Zone
Mountain village Croce of Marone at 1200 meters above sea level, (shelters, Holiday Cross to Solivo, Municipal Sheperd’s hut Ortighera, equipped picnic area), the Opol Valley and Croce of Marone can be reached on foot via Grumello, or onto the driveway located a few kilometers along the provincial road to Zone
 
 
5. Sentieri: Strada Antica Valeriana che a sud conduce a Sale Marasino passando prima da Pregasso e poi da Vesto, mentre a nord raggiunge Zone
Paths: Antica Strada Valeriana
that leads south to Sale Marasino passing first by Pregasso and then by Vesto, while to the north reaches Zone 
 
 
 
 
 
 
 
 
6. Strada mulattiera denominata “Antica via dei Molini” posta a nord dell’abitato con ingresso lungo la S.p. per Zone
Mule track called “Ancient Via dei Molini” located north of the entrance along the provincial road to Zone
 
 
 
 
 
 
 
7. Parco giochi: nei pressi della s.p. per Zone, vicino al bivio della superstrada per la Vallecamonica
Playground: near to the provincial road to Zone, near to the junction of the highway for Vallecamonica
 
 
Ricorrenze
“San Bernardo” il 20 agosto a Collepiano / “Festa dell’Assunta” il 15 agosto presso il Santuario della Rota
 
Celebrations
“San Bernardo” August the 20th in Collepiano / “Feast of the Assumption” on August the 15th at the Shrine of Rota

Allegati