Contrada VELLO

 VELLO ‘El

Dalla voce: “vela” , campo irregolare in forma di triangolo
 
 
La contrada è collocata sulla sponda orientale del lago d’Iseo e occupa una area ben soleggiata e coltivata a olivi. Era probabilmente già conosciuta in epoca romana. In periodo medioevale fu sotto la giurisdizione del monastero bresciano di Sant’ Eufemia.

All’interno del borgo permangono resti diffusi di edilizia medioevale. La borgata possiede tre edifici sacri: la quattrocentesca Chiesa del cimitero o dei Morti, la parrocchiale di Santa Eufemia del XVIII secolo e la Chiesa campestre della Visitazione del XVI secolo. Al termine del paese inizia la passeggiata della “Vello-Toline”, un tempo strada carreggiabile e ora pedo ciclabile, costruita nel 1850 assorbiva tutto il traffico da e per la Valle Camonica fino al 1966. Vello fu comune autonomo fino al 1927.
 
 
The district is located on the eastern shore of Lake Iseo and is a very sunny area where olive groves. It was probably already known in Roman times. In Middle Age it was under the jurisdiction of the Brescia monastery of Sant ‘Eufemia. Inside the village are still visible remains of the medieval building. The township has three churches: the fifteenth-century church of the cemetery or “Church of the Dead ”, the eighteenth century Santa Eufemia Church and the country church of the Visitation of the sixteenth century. At the end of the village starts the walk of “Vello-Toline”, once the carriageway road and now a pedestrian trail, built in 1850 absorbed all traffic to and from the Camonica Valley until 1966. Vello was an independent municipality until 1927.
 
 
Cosa c’è da vedere What to see
 
 
 
 
 
 
 
1. Chiesa del cimitero o “Dei Morti” del XI-XV secolo con affreschi datati 1489 attribuiti a Giovanni da Marone, con il campanile di impianto romanico
Eleventh-fifteenth century Church of the cemetery or “Church of The Dead” with frescoes dated 1489 by Giovanni da Marone, with a Romanesque bell tower
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
2. Chiesa parrocchiale di “Sant’ Eufemia” del XVII secolo con pala di Ottavio Amigoni (1606-1661)
Seventeenth century parish church of “Sant ‘Eufemia”with altarpiece by Ottavio Amigoni (1606-1661)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
3. Chiesa campestre della “Visitazione” del XVI secolo posta in collina a 385 mt d’altitudine, raggiungibile attraverso un facile sentiero sulla riva destra della Val Linsi. Nel bosco, a pochi metri dall’edificio sacro, vi è un enorme masso dove sono riconoscibili alcune orme di piedi incise sopra di esso. La leggenda narra che furono lasciate dalla Madonna e da Gesù bambino, che apparsi ad un pastore posarono i loro piedi sul sasso prima che rotolasse lungo la scarpata che conduce all’abitato di Vello.
The sixteenth century country church of “Visitation” is located on a hill 385 meters above sea level, can be reached by an easy path on the right bank of the Val Linsi. In the forest, a few meters from the sacred building, there is a huge boulder where some footprints are recognizable engraved above it. Legend tells that were left by the Madonna and Baby Jesus who appeared to a shepherd, they rested their feet on the stone before it tumbled down the slope that leads to the village of Vello.
 
4. La “Calchera” Feltrinelli, ciminiera in mattoni a vista di una ex fornace da calce datata 1872, posta al di là della ferrovia nei pressi del bivio d’ingresso dell’abitato
The “Calchera” Feltrinelli, exposed brick chimney of a former lime kiln dated 1872, located beyond the railroad near the entrance of the town
 
5. Corna dei Trentapassi punto panoramico posto a 1248 mt di altitudine, raggiungibile percorrendo un sentiero di media difficoltà proseguendo dopo la chiesa campestre della Visitazione
Corna dei Trentapassi panoramic point at 1248 meters above sea level, reached via a path of medium difficulty continuing after the country Church of the Visitation
 
 
6. Pista pedo ciclabile “Vello - Toline” e pista pedo ciclabile verso Marone Centro
Pedestrian trail “Vello - Toline” and bicycle pedestrian trail towards Marone Centre
 
7. Spiaggetta pubblica attrezzata all’interno dell’abitato
Equipped public beach inside the settlement
 
 
 
 
Ricorrenze
“Festa patronale di Santa Eufemia” in settembre e “Festa Madonna della Visitazione” la prima di luglio
 
Celebrations
“Festival of Santa Eufemia” in September and “Feast of Our Lady of the Visitation” the first Sunday in July

Allegati

Immagine JPGcartina Vello [230 KB]